Trasforma la parete della tua casa
in una facciata fotovoltaica

… grazie ai pannelli solari di Green Solar!

Usa l’energia del sole per la tua casa.

La nostra POWER light 1880/1500 non è solo un elemento di richiamo, ma garantisce al contempo una produzione di energia rinnovabile! I moduli vengono semplicemente montati sulla parete di casa e possono essere estesi fino a tre set, in modo da poter alimentare fino a 4,5 kW.

Genera elettricità in autonomia

Poco ingombro e installazione facile

Consegna in tempi brevi

Set completo

Il tuo impianto FV
sulla facciata di casa

Con i pannelli solari sulla tua facciata lo spazio inutilizzato viene sfruttato in modo ottimale. Risparmi spazio e allo stesso tempo produci energia in proprio. L’impianto fotovoltaico montato a parete offre un’irradiazione perfetta e, grazie all’orientamento ottimale della parete, è possibile sfruttare il sole e produrre energia per tutto il giorno!

L’impianto solare può essere installato sulla parete grazie al nostro set completo con il sistema di montaggio adatto.

Il set da parete Power light è composto da 4 moduli con potenza di 470 Wp ciascuno, da un micro inverter da 1500 W (HM-1500) e da 2 dei nostri sistemi di supporto a parete da 2 pezzi. Nella consegna troverete tutto il necessario per avviare l’impianto. I moduli vengono montati uno accanto all’altro, in verticale o in orizzontale, e l’inverter può essere montato anche dietro i moduli. I cavi di collegamento necessari all’inverter sono preassemblati. Il collegamento al quadro elettrico deve essere eseguito da un elettricista di fiducia.

I tuoi vantaggi in sintesi

Icon-Check

Tutto in un set!

Icon-Check

Montaggio semplice e versatile grazie ai componenti abbinati, tutti resistenti agli agenti atmosferici

Icon-Check

Utilizzo ideale delle superfici domestiche

Icon-Check

Risparmi fino a 650 € sui costi delle bollette all’anno

Icon-Check

Ottieni fino a 1880 kWh di energia elettrica all’anno

Icon-Check

Risparmi fino a 1178 kg di CO2 all’anno

Tra i vantaggi offerti dalle pareti fotovoltaiche c’è la possibilità di utilizzare la facciata della casa non solo come elemento estetico, ma anche come generatore di energia, con una conseguente maggiore efficienza della propria unità abitativa.

Materiali


Pannello solare da 470 Wp

  • Dimensione modulo: 1903 x 1134 x 40 mm (+/- 3 mm)
  • Colore: nero
  • Peso: 25 kg
  • Specifiche vetro: vetro solare temperato da 3,2 mm con trattamento antiriflesso
  • Telaio: robusto telaio in alluminio, colore nero

 

Installazione

In questo set i moduli vengono montati direttamente l’uno accanto all’altro, in verticale o orizzontale, a seconda dello spazio disponibile.

Il montaggio avviene facilmente sul rispettivo supporto (parete, legno, muratura, metallo) mediante binari e morsetti. Il nostro sistema di montaggio a parete è adatto anche a recinzioni/balconi in legno, balconi in muratura o ringhiere in metallo. Ciò rende l’installazione del tuo impianto fotovoltaico ancora più versatile. Il fissaggio è semplice e senza particolari difficoltà e non richiede l’intervento di unun montatore esperto, nel rispetto delle istruzioni di sicurezza e di avvertenza.

Grazie ai moduli FV ti aspetta un futuro pieno di energia!

Per sistema fotovoltaico a facciata si intende un impianto solare che viene montato sulla parete senza danneggiare il muro di casa. I nostri pannelli solari si montano facilmente grazie a un apposito sistema di supporto.

L’utilizzo di una facciata fotovoltaica sulla parete della propria abitazione presenta numerosi vantaggi. In primo luogo, può contribuire a soddisfare il fabbisogno energetico dell’edificio e quindi a ridurre l’uso di risorse energetiche convenzionali. In secondo luogo, possono ridurre le emissioni di CO2 e quindi contribuire alla lotta contro il cambiamento climatico. Inoltre, gli impianti solari sulla parete di casa possono migliorare la qualità estetica di un edificio e aprire possibilità di progettazione architettonica.

Inoltre, i moduli di una facciata fotovoltaica svolgono anche altre funzioni oltre alla produzione di elettricità, come il raffreddamento della parete della casa dietro di loro. Una facciata fotovoltaica è anche una buona alternativa alla protezione della parete. Questo ha un effetto positivo sul bilancio energetico della casa. Un altro vantaggio: neve, foglie e acqua piovana non possono rimanere sui moduli, quindi la pulizia di un impianto fotovoltaico è raramente necessaria.

Servizio Clienti

Insieme a ogni ordine riceverai istruzioni dettagliate per il montaggio anche se puoi trovare tutte le informazioni nella nostra area download. Naturalmente saremo lieti di assisterti per la registrazione e di fornirti assistenza per qualsiasi domanda in materia di fotovoltaico. Il nostro servizio clienti è sempre pronto ad aiutarti!

Lunedì – Venerdì
9 – 12

Email: 
Telefono: +39 347 2810305

FAQ

Differenza tra facciate fotovoltaiche vs. pannelli solari sulla parete di casa

La differenza tra una facciata fotovoltaica e i pannelli solari montati su una parete è il modo in cui i moduli vengono integrati nella struttura dell’edificio.

Le facciate fotovoltaiche si riferiscono all’integrazione diretta di pannelli solari nella parete di un edificio. I moduli vengono integrati nella parete dell’edificio come singoli pannelli o come superfici continue. Ciò significa che la parete stessa della casa è costituita dai moduli fotovoltaici. Ciò richiede una progettazione e una costruzione speciale della parete dell’edificio per fissare saldamente i moduli solari. Le facciate fotovoltaiche non saranno quindi facili da rimuovere.

Quando invece parliamo di pannelli solari montati su una facciata, questi vengono montati sulla parete come elementi separati. Questi moduli possono essere montati in una formazione specifica o singolarmente. A differenza della facciata solare, che in questo caso è costituita da materiali da costruzione convenzionali come il cemento, la pietra o il metallo, i nostri moduli solari vengono montati in modo che possano essere orientati con diverse angolazioni per garantire un irraggiamento solare ottimale.

La differenza principale sta nel fatto che i pannelli solari stessi formano la facciata (una facciata fotovoltaica) o sono montati separatamente alla parete con un apposito supporto. Entrambe le opzioni presentano vantaggi e svantaggi in termini di design estetico, potenziale di produzione energetica, complessità di installazione e costi. La scelta tra una facciata fotovoltaica e i pannelli solari sulla parete dipende dai requisiti specifici dell’abitazione, dalle preferenze estetiche e dalle esigenze tecniche.

Con il nostro impianto fotovoltaico montato sulla parete di casa, benefici di un’irradiazione solare ottimale e potrai inoltre smontare nuovamente l’impianto senza danneggiare la parete!

Una facciata fotovoltaica conviene anche in inverno?

La redditività degli impianti solari sulle facciate nei mesi freddi dipende da diversi fattori. Durante l’inverno le ore di sole sono inferiori e in molte regioni le radiazioni solari raggiungono la facciata con un’angolazione più bassa.

Tuttavia, questo non significa necessariamente che gli impianti fotovoltaici sulle facciate non siano redditizi durante i mesi freddi. Ci sono alcuni aspetti da considerare:

  1. clima locale: la radiazione solare varia a seconda della posizione geografica. Nelle regioni con meno ore di luce solare durante l’inverno, la redditività degli impianti solari potrebbe essere compromessa. Nelle aree soleggiate, invece, la luce solare può essere sufficiente per una produzione di elettricità redditizia anche in inverno.
  2. orientamento della facciata: l’orientamento della facciata rispetto ai punti cardinali è fondamentale. Una facciata esposta a sud riceve più irraggiamento solare diretto in inverno e può quindi avere una migliore redditività rispetto alle facciate esposte a nord.
  3. angolo di inclinazione della facciata: l’angolo di inclinazione della facciata influenza l’angolo di incidenza della radiazione solare. Un angolo di inclinazione ottimale può migliorare la produzione di energia in inverno. Inoltre, per le facciate verticali, l’angolo di inclinazione non è solitamente ottimale per ottenere la massima radiazione solare.
  4. fabbisogno energetico e tariffa di immissione: il fabbisogno energetico individuale e la tariffa di immissione per l’energia elettrica solare generata giocano un ruolo importante nella redditività. Se decidi di installare un impianto fotovoltaico devi valutare i costi con i risparmi energetici nel lungo termine e considerare anche la potenziale tariffa di immissione in rete.
Cos'è meglio? Un impianto fotovoltaico montato sulla parete o sul tetto?

La differenza principale tra gli impianti solari in facciata e gli impianti solari sul tetto sta nel loro posizionamento e nella loro integrazione nell’edificio. Si possono quindi individuare alcune differenze o meglio alcuni vantaggi e svantaggi:

  1. posizione: le facciate fotovoltaiche vengono montate sulla facciata, mentre gli impianti solari sul tetto vengono ovviamente installati sul tetto di un edificio. Di conseguenza possiamo dire che hanno orientamenti diversi rispetto al sole.
  2. irraggiamento solare: gli impianti fotovoltaici sul tetto hanno un migliore orientamento globale rispetto al sole e quindi spesso ricevono un maggiore irraggiamento solare. Sono meno influenzati dall’ombreggiamento di alberi, edifici circostanti o ostacoli. Gli impianti solari sulle pareti di casa possono essere ombreggiati dagli edifici adiacenti o da elementi dell’architettura, il che influisce sull’irradiazione solare.
  3. disponibilità di spazio: i pannelli solari sul tetto possono spesso utilizzare superfici più ampie, poiché i tetti offrono solitamente più spazio inutilizzato rispetto alle facciate. I pannelli solari a parete possono avere limitazioni dovute alla limitata superficie disponibile della casa.
  4. Integrazione architettonica: gli impianti fotovoltaici sulle pareti della casa possono integrarsi armoniosamente nel design architettonico dell’abitazione e persino contribuire a migliorarne la qualità estetica. Gli impianti solari sul tetto sono solitamente meno visibili, ma possono influenzare l’aspetto dell’edificio. Con un impianto solare o una facciata fotovoltaica la facciata è allo stesso tempo protetta dalle intemperie dai moduli solari.
  5. L’installazione di pannelli solari sul tetto è solitamente più semplice perché il tetto offre una struttura stabile e accessibile. Per gli impianti solari sulla facciata è necessario considerare requisiti speciali per il montaggio e l’integrazione nell’architettura esistente. Inoltre, è necessaria un’impalcatura o una scala stabile per fissare i pannelli solari. Ad ogni modo, i pannelli solari, così come il relativo sistema di supporto, possono essere facilmente installati grazie ai kit pronti di Green Solar. Pertanto, un pacchetto completo è sicuramente vantaggioso, in quanto consente di risparmiare sui costi di uno specialista.

È importante considerare che il rendimento dei pannelli fotovoltaici sulla parete di una casa è generalmente inferiore a quello dei pannelli solari sul tetto, poiché l’orientamento e l’inclinazione della parete sono meno ottimali e gli ombreggiamenti possono verificarsi più frequentemente. Tuttavia, i pannelli solari sulla parete di casa possono ancora dare un contributo significativo alla produzione di energia, soprattutto se la facciata ha un orientamento favorevole e pochi ombreggiamenti. Un calcolo esatto del rendimento, che tenga conto di tutti i fattori rilevanti, può essere effettuato da un esperto o tramite l’aiuto di un software specializzato. Una facciata fotovoltaica può pertanto essere la soluzione ideale per la tua casa!

Quando conviene installare un impianto FV sulla parete di casa?

La redditività di un impianto fotovoltaico per uso privato dipende da diversi fattori. Sono pertanto da considerare alcuni aspetti importanti oltre ad alcuni vantaggi e svantaggi:

  1. ubicazione: la posizione dell’edificio è un fattore decisivo per la redditività. La radiazione solare varia a seconda della posizione geografica, dell’inclinazione del tetto, dell’orientamento rispetto alla posizione del sole e dell’eventuale ombreggiatura. Nelle regioni soleggiate con condizioni favorevoli, la redditività è di solito più elevata.
  2. immissione in rete e tariffa di immissione in rete: in alcuni Paesi, l’energia solare in eccesso non utilizzata in casa può essere immessa nella rete elettrica. La remunerazione dell’elettricità immessa in rete può migliorare la redditività dell’impianto solare. Tuttavia, l’importo della tariffa di immissione in rete e le relative condizioni variano da Paese a Paese.
  3. costi e finanziamenti: i costi di investimento per un impianto FV devono essere inclusi nel calcolo della redditività. I prezzi dei pannelli solari e dell’installazione sono diminuiti notevolmente negli ultimi anni, migliorando la redditività. Esistono inoltre diverse opzioni di finanziamento, come prestiti o leasing, che devono essere prese in considerazione nella decisione.
  4. sovvenzioni e incentivi: alcuni Paesi e regioni offrono sovvenzioni e incentivi governativi per lo sviluppo delle energie rinnovabili. Questi possono aumentare la redditività di un impianto solare. È pertanto fondamentale ricercare i programmi e gli incentivi disponibili nella propria regione.
Dove si deve registrare un impianto fotovoltaico?

L’impianto fotovoltaico deve essere preventivamente registrato presso il rispettivo gestore di rete. Tutte le informazioni necessarie sono disponibili presso il gestore proprio di rete.

Hai una facciata adatta per i moduli fotovoltaici?

L’installazione di una facciata FV avviene tramite binari e morsetti. La parete può essere costituita da: legno, muratura o metallo. Tuttavia, i pannelli solari a parete non sono adatti solo per le pareti, ma possono essere montati anche su altre superfici come recinzioni/balconi in legno, balconi in muratura o ringhiere metalliche. In questo modo potrai trasformare sia il muro che la recinzione in piccole facciate fotovoltaiche.